15 regole di buone maniere sul posto di lavoro

Le buone maniere fanno la differenza nei nostri incontri quotidiani sul posto di lavoro e possono fare una grande differenza per le opportunità di avanzamento di carriera. Ma non tutti sembrano sapere cosa significa averli.

Ecco un elenco di regole di buone maniere che si dovrebbe rispettare sul posto di lavoro – e in qualsiasi altro luogo, davvero. Potresti pensare che questi siano tutti ovvi e, in tal caso, buoni per te. Ci sono, tuttavia, molte persone che hanno bisogno di questo aggiornamento.

Dire per favore e grazie. Se stai chiedendo qualcosa, o chiedendo a qualcuno di fare qualcosa, dì “per favore.”Se qualcuno fa qualcosa per te, o ti dà qualcosa, dì” grazie.”

Dire ciao e arrivederci. Saluta le persone quando le incontri. Al mattino dì ” Buongiorno.”Allo stesso modo, quando si lascia, dire “Addio” o “Buonanotte.”

Non ignorare le persone nell’ascensore. Questa è senza dubbio la cosa più strana che ho incontrato nel mondo aziendale. Si arriva in ascensore con le persone che conosci lavorano nel vostro ufficio (ma non si lavora insieme) e evitano di fare il contatto visivo come se non ci sei. OK, forse tutte queste persone mi odiano, ma non credo. Sono gentile. Anche, anche se non ti piace qualcuno si dovrebbe salutarli in ascensore.

Offerta per ottenere il caffè. Se stai correndo da Tim Horton (o qualsiasi altra cosa) chiedi alle persone intorno a te se vorrebbero un caffè o un tè. Fai un punto di dire “caffè o tè” in modo che non ordinino pasti interi (senza darti soldi per questo). Se non puoi permetterti un paio di dollari per i caffe ‘ extra, forse dovresti chiedere un aumento. Ma in realtà, qualcun altro li otterrà la prossima volta, quindi fallo e basta.

Dire ” Mi scusi.”Se vuoi che qualcuno si tolga di mezzo, se ti imbatti in qualcuno, se cammini tra due persone che hanno una conversazione, se hai bisogno di interrompere una conversazione, dì “scusami.”

Non interrompere. Idealmente, non dovresti interrompere le persone quando parlano. Lasciali finire. Se si deve interrompere, dire “mi scusi,” o se si cattura se stessi dopo il fatto, dire ” Mi dispiace per aver interrotto.”

Dire ” Mi dispiace.”Dì anche” Mi dispiace ” se ferisci intenzionalmente o involontariamente qualcuno, o se sei scortese o breve, o se commetti un errore che costa a qualcun altro in qualsiasi modo, che si tratti di tempo, denaro o qualcos’altro. A volte siamo maleducati o snippy quando non siamo al nostro meglio, e poi quando ci rendiamo conto che abbiamo fatto un errore, siamo troppo imbarazzati per dire qualsiasi cosa e abbiamo appena continuare come se nulla è accaduto. Non farlo. Prendetevi un momento per possedere e fare ammenda verbale. Se l’offesa era molto brutta, compra un piccolo regalo come caffè, cioccolato, fiori o un’auto.

Tenere la porta. Quando si passa attraverso una porta, sempre guardare dietro di voi e vedere se qualcun altro sta arrivando. Se qualcuno lo è, tieni la porta aperta per loro per l’amor di Dio. Lo stesso vale per quando si sono sempre in ascensore e si vede qualcuno in arrivo. FERMI L’ASCENSORE. E ‘ quello che ci separa dagli animali.

Spegni o spegni il telefono quando sei in ufficio. Va bene se si dimentica di tanto in tanto, ma non essere che una persona che lascia il loro telefono al massimo volume e ottiene chiamate allllll giorno lungo.

Non controllare il telefono durante le riunioni o quando qualcuno ti sta parlando. La maggior parte di noi sono almeno un po ‘ colpevole di questo. Alcuni rubano solo una sbirciatina di tanto in tanto, mentre altri fissano lo schermo per tutto il tempo che qualcuno sta parlando. È meglio mettere via il telefono e prestare piena attenzione alla persona di fronte a te.

Non lamentarti. Basta non farlo. Avvelena l’atmosfera, ti fa sembrare un idiota e potrebbe ferire i sentimenti di qualcuno (come se ti lamentassi del cibo in una riunione e tornassi alla persona che ne era responsabile).

Non dare consigli non richiesti. Viviamo in un mondo in cui le persone dicono sempre agli altri come vivere. Ti dicono cosa dovresti e non dovresti mangiare e indossare, come essere felice, come esercitare e come gestire le tue relazioni – tutto senza essere chiesto. E ‘ da maleducati. Aspetta che l’altra persona chieda il tuo consiglio. Se non lo chiedono non lo vogliono.

Non fare commenti personali sull’aspetto o sull’abbigliamento di qualcuno. Fare osservazioni personali usato per essere considerato maleducato. Al giorno d’oggi è normale. Ma indovina un po’? E ‘ comunque scortese. Va bene dire ” Mi piace il tuo maglione.”Non è giusto commentare il peso o l’aspetto di qualcuno (a meno che tu non sia un buon amico). Anche “Stai benissimo oggi!”può essere inteso come” Si guarda terribile ogni altro giorno!”Stai attento.

Pulisci dopo te stesso. Così, questa volta sono andato in una stanza intervista privata nell’ufficio Workopolis e qualcuno aveva lasciato quello che, da lontano, sembrava un mucchio di unghie dei piedi sul pavimento. Indovinate cosa si è rivelato essere quando ho guardato più da vicino? Era un mucchio di unghie dei piedi. Probabilmente non lasci le unghie dei piedi in ufficio. Ma metti i tuoi piatti in lavastoviglie e raccogli dopo te stesso. Non è compito di nessun altro ripulire il tuo casino.

Lasciare la toelettatura personale per la casa. Compreso ritagliare le unghie dei piedi (strambo) (chiunque tu sia).

Sì, dovresti comunque mostrare buone maniere anche se nessuno sta guardando. Non si tratta solo di farti prendere. Riguarda l’effetto che hai sul mondo che ti circonda. Essere consapevoli di esso, e i vostri colleghi lo apprezzeranno.

Leave a Reply