Bridal shower gifts: 7 gift etiquette questions answered

Bridal showers sono tradizionalmente di preparare la sposa-to-be per la sua nuova vita come moglie. Qui, amici e familiari si uniscono per dotarla degli strumenti giusti — dalla lingerie sexy a un tostapane. Ma come con la maggior parte delle tradizioni, ci sono regole di galateo per dare regali doccia di nozze.

In questo estratto da “The Everything Wedding Shower Book” di Jennifer Jenkins, troverai le risposte a sette delle tue domande più frequenti sulla doccia nuziale. Dai doveri dell’ospite a trovare qualcosa sul registro, è tutto lì. Ecco per imparare i pro ei contro di bridal shower etiquette!

La padrona di casa riceve tradizionalmente un regalo alla sposa?

È consuetudine che la padrona di casa ottenga alla sposa un regalo per la doccia, proprio come tutti gli altri. Si consiglia di coordinare l’acquisto di un regalo importante, o si potrebbe desiderare di darle qualcosa di piccolo ma molto bello solo da voi se la doccia si sta impostando indietro finanziariamente.

Tutti noi vogliamo comprarle un grande regalo. Come la gestiamo?

La tua sposa ha bisogno di un frigorifero? Una lavatrice e asciugatrice? Un forno per la ceramica che vuole fare? Ottenere un grande regalo è eccitante! Si può facilmente mantenere questa parte della doccia un segreto dalla sposa, anche se la doccia non è.

Ecco come ottenere i soldi dalla gente: Dire loro che si desidera acquistare Rita e John una lavatrice e asciugatrice. Se sanno che è un grande elemento, sono suscettibili di mettere su più di $20 che stavano progettando di spendere per un regalo doccia. Quando ti consegnano i soldi, consegnagli una carta da firmare.

Che cosa succede se si ottiene attraverso tutti i vostri ospiti e sei ancora più basso in contanti di quanto si può personalmente fare comodamente? Prova a chiamare di nuovo uno o due dei grandi donatori, o chiama la mamma e il papà dello sposo. Se si ottiene attraverso tutti gli ospiti e si dispone di più di quanto costerà, acquistare oggetti rilevanti: pentole se si tratta di una stufa; un cesto della biancheria, mollette, detersivo se si tratta di una lavatrice e asciugatrice, etc.

Assicurati che tutti coloro che inviano denaro abbiano il loro nome sulla carta, anche se devi scrivere alcuni nomi da solo.

Quando apre i regali?

Può aprire i regali prima o dopo che il cibo è servito, ma probabilmente non durante. Pensa al momento della tua doccia:gli ospiti saranno famelici quando arriveranno? Se è potluck, il cibo diventerà troppo freddo mentre aspetti?

Qual è il modo migliore per registrare chi ha dato i suoi regali?

Crea una copia della tua lista degli invitati. Accanto al nome di ogni ospite, avere una linea su cui si può avere qualcuno scrivere chi ha dato cosa. Un altro modo è quello di raccogliere le carte allegate ai regali e scrivere l’oggetto dato sul retro di ciascuno. Oppure, si potrebbe semplicemente avere un foglio di carta e una penna per l’ospite che si siede proprio accanto alla sposa per creare lista.

Sapere questo: La tua sposa non ricorderà e nemmeno tu, quindi non fare affidamento sulla memoria!

Come faccio a far sapere agli ospiti che hanno bisogno di portare regali?

La maggior parte delle persone sanno quando frequentano una doccia che un regalo è previsto — è tradizione femminile americana. Quindi non è necessario scrivere nulla di specifico a meno che non si tratti di una doccia a tema, nel qual caso è necessario essere specifici come richiede il tema. (Come: solo lingerie,utensili da cucina, libri, cose arancioni, ecc.) È previsto e altamente appropriato dire agli ospiti della doccia la posizione del registro di nozze.

In questo modo, Brenda, che sta volando per la doccia da Tulsa e che non ha visto la sposa da quando avevano 14 anni, avrà un’idea di quali tipi di oggetti la sposa è in ora. Dovresti elencare la posizione e le informazioni di contatto per il registro nuziale. Anche se gli ospiti non comprano qualcosa dal registro, darà loro un’idea del suo senso del gusto se si prendono il tempo di indagare. E se non lo fanno, beh, è a questo che servono i ritorni!

Quali tipi di regali sono appropriati?

I regali che sono più tradizionali per una doccia di nozze sono cose per la casa della nuova coppia. Alle feste a tema o coed, i regali sono appropriati per il soggetto.

Cosa succede se la mia sposa non ha un registro?

Se la tua sposa non ha un registro, potrebbe essere perché è imbarazzata a sembrare chiedere cose. Potrebbe essere che non le sia venuto in mente. Forse non ha avuto tempo. Potrebbe essere che lei non voglia.

In verità, spiega alla tua sposa che salverà tre cose portandosi in un negozio e creando un registro nuziale: in primo luogo, salverà gli ospiti al suo matrimonio o alla doccia dall’imbarazzo, perché non dovranno agitarsi e preoccuparsi di ottenere qualcosa che le piacerà. Molte persone non hanno idea di cosa comprare per qualcuno o come capire cosa piacerà a qualcun altro.

In secondo luogo, si farà risparmiare tempo. Sì, tempo. In caso contrario, lei sta andando a fare un sacco di in piedi in linee di ritorno dopo il matrimonio, cercando di sbarazzarsi dei 16 frullatori ha ottenuto, o le lenzuola con il design orribile dimensioni per un letto matrimoniale quando ha comprato un king size.

In terzo luogo, si salverà un sacco di bugie e imbarazzo. Gli ospiti al matrimonio rischiano di diventare ospiti nella futura casa della nuova coppia. E che lo ammettano o no, probabilmente si guarderanno intorno per il loro regalo. Non si sentirà sciocca cercando di spiegare dove ha messo quel bel portacandele fatto con patatine fritte tritate smaltate, o l’orologio a cucù con l’ometto che esce e suona “God Save the Queen” sulla sua armonica?

In altre parole, se non ha un registro, portala in un negozio con largo anticipo rispetto alla sua festa e non lasciarla andare finché non è registrata.

Presentando il grande regalo

Si potrebbe avere alcuni bei, corpulento ragazzi del college consegnarlo durante la doccia. Si potrebbe avere alcuni ragazzi impostare nel cortile di casa dopo che lei è al sicuro all’interno, ignaro godendo la doccia, poi portarla fuori con tutti gli ospiti a sorprenderla. Potresti averlo nel tuo salotto quando arriva, con un grande fiocco rosso sopra. Si potrebbe drappo un panno su di esso, attaccare alcuni fiori su di esso, nasconderlo in un angolo della vostra camera e (ta-da!) Svelalo durante la porzione regalo della tua doccia. Ci sono un sacco di opzioni!

Il bouquet del nastro-una tradizione di buona fortuna

Assemblare questi elementi:

  • Un sacco della spazzatura (per carta da imballaggio)
  • Un ricambio piastra di carta
  • Un foro di perforazione o una matita appuntita
  • nastro adesivo Forte e una cucitrice
  • un Po ‘ di filo di legami di torsione
  • Una busta di plastica
  • carta e penna
  • 9-da-12-pollici di manila cartella
  • Un paio di scatole di cartone o cassette
  • La sposa chiavi della macchina

Ci sono un affascinante tradizione per scartare i regali a whoer. La sposa siede sul sedile d’onore. La sua” segretaria ” si siede accanto a lei per registrare chi le dà cosa. Qualcun altro, si spera una persona furba, si siede dall’altra parte con un robusto piatto di carta (preferibilmente uno che corrisponde ai piatti della doccia) che ha una dozzina di buchi o buchi in ordine casuale. Alcuni forti legami di torsione del nastro o del filo saranno utili.

Quando scarta ogni regalo, legge la carta ad alta voce, insieme al nome firmato in basso. Poi consegna la carta alla segretaria e gli involucri al creatore di bouquet. Hanno messo la carta da imballaggio nel cestino e bastone l’arco attraverso il centro così lei ha qualcosa a cui aggrapparsi.

Dopo aver scartato tutto …

Quando ha aperto tutti i regali e hai ottenuto tutti gli archi attaccati al piatto, il bouquet può essere utilizzato durante le prove del matrimonio per buona fortuna. Mettere la lista di chi ha dato cosa e tutte le carte nella cartella Manila e gettare il sacco della spazzatura di carta da imballaggio.

Metti il bouquet nella borsa della spesa in plastica e posizionalo sopra in modo che non venga schiacciato!

Una versione di questa storia è originariamente apparsa su iVillage.

Leave a Reply