Preneed Funeral and Burial Agreements

Introduzione

Sempre più americani stanno stipulando accordi preneed per l’acquisto di beni e servizi funebri e funerari prima della morte. Attualmente, i fondi negli accordi preneed superano $25 miliardi, da $18 miliardi in 1995.In un recente sondaggio AARP, due persone su cinque di età 50 e più anziani hanno riferito di essere stati contattati circa l’acquisto anticipato di funerali (43%) o di sepoltura (39%) beni e servizi. Attualmente non esiste una regolamentazione federale della crescente industria preneed.

Preplanning vs. Prepaying
Alcuni individui preplan per i propri funerali e sepolture confrontando i prezzi, discutere i piani o lasciando istruzioni con la famiglia, o prendere decisioni su beni e servizi funebri e di sepoltura che non richiedono il pagamento in anticipo. Alcuni individui possono anche preplan mettendo da parte i soldi in un conto bancario per il futuro acquisto di beni e servizi funebri e sepolcrali da parte del superstite appropriato.

Gli individui pagano in anticipo per funerali e sepolture stipulando un accordo preneed, o contratto, per pagare in anticipo per beni o servizi che riceveranno al momento della morte. Generalmente, questo accordo è tra l’individuo e il direttore di pompe funebri o cemeterian, ed è finanziato attraverso un trust funeral, rendita, o polizza assicurativa. Al momento dell’accordo, una terza parte – in genere un fiduciario o una compagnia di assicurazioni – si assume la responsabilità della gestione dei fondi. Pertanto, l’individuo spesso perde l’accesso ai fondi al momento della firma dell’accordo e può riguadagnare l’accesso ai fondi solo attraverso la risoluzione dell’accordo. Alla morte dell’individuo, i fondi vengono utilizzati dal rappresentante della casa funeraria o del cimitero per fornire i beni e i servizi designati.

Tendenze nelle industrie

Integrazione delle industrie funebri e funerarie
Tradizionalmente, i direttori di pompe funebri fornivano beni e servizi funebri e i cimiteri gestivano beni e servizi per le sepolture. Sempre più spesso, i direttori di pompe funebri forniscono beni e servizi una volta esclusivi ai cimiteri; allo stesso modo, i cimiteri vendono oggetti che una volta erano esclusivi per l’industria funeraria.

In passato, gli accordi preneed includevano spesso solo appezzamenti cimiteriali e, quindi, venivano venduti principalmente dai cemeteriani. Accordi Preneed sono ora suscettibili di includere un pacchetto di entrambi i beni funebri e sepolcrali e servizi che possono essere venduti da direttori di pompe funebri o cimiteri.

Aumento delle grandi catene
Le grandi catene acquistano sempre più pompe funebri e cimiteri locali.Le principali catene commerciali ora rappresentano circa il 30 per cento del business funerario del paese. Queste grandi catene commercializzano e vendono attivamente accordi preneed.

Venditori di terze parti
Un numero crescente di venditori di terze parti sta vendendo accordi preneed. I venditori di terze parti sono persone che, tradizionalmente, hanno venduto cofanetti, lapidi e altri prodotti funebri e funerari. Mentre i venditori di terze parti non sono né direttori di pompe funebri né cemeterians, negli stati che consentono ai venditori di terze parti di vendere accordi preneed, sono soggetti agli stessi regolamenti accordo preneed che si applicano alle pompe funebri con licenza e cemeterians.

Posizione dei fondi Preneed Funeral and Burial Agreement

Circa un terzo (32%) degli intervistati nel sondaggio AARP ha riferito di aver pagato anticipatamente, o di essere in fase di pagamento anticipato, per funerali o sepolture. Di questo gruppo, l ‘ 86% aveva pagato anticipatamente per terreni cimiteriali, mausolei o nicchie; il 58% aveva pagato per altri beni o servizi funerari (come lapidi, tombe o rivestimenti, urne, aperture e chiusure di caveau); e il 40% aveva pagato anticipatamente per servizi funebri.

Fondi accordo Preneed sono detenuti in una varietà di luoghi. La figura 1 mostra che, degli intervistati che avevano prepagato per i funerali, il 30% aveva fondi in trust e il 30% aveva fondi in polizze di assicurazione sulla vita.

Figura 1. Posizione dei

Funeral Funds

Figura 1. Posizione dei fondi funebri prepagati

Fonte: AARP. (1999). Anziani americani e Preneed Funeral and Burial Arrangements: risultati di un sondaggio telefonico nazionale del 1998.
Preparato da AARP Public Policy Institute

Figura 2 mostra la posizione dei fondi prepagati cimitero intervistati. Degli intervistati che avevano prepagato per sepolture, il 60% ha dichiarato che detenevano titolo a un terreno cimitero, e il 15% che avevano soldi in una polizza di assicurazione sulla vita.

Figura 2. Posizione dei fondi prepagati

Cimitero

Figura 2. Posizione dei fondi prepagati cimitero

Fonte: AARP. (1999). Anziani americani e Preneed Funeral and Burial Arrangements: risultati di un sondaggio telefonico nazionale del 1998.
Preparato da AARP Public Policy Institute

Regolamento degli accordi Preneed

Regolare la vendita di preneed funeral and burial agreements è più complicato che regolare la vendita di molti altri tipi di prodotti di consumo. Una complicazione primaria che coinvolge accordi preneed è il periodo di tempo tra la firma dell’accordo e la necessità per i beni e servizi descritti nel contratto. Se, ad esempio, i fondi fiduciari vengono gestiti male dopo la firma dell’accordo, tale maltrattamento può passare inosservato per anni. Inoltre, è spesso difficile determinare se sono state eseguite disposizioni specifiche del contratto (tipo di cofanetto, ad esempio), poiché la persona che ha firmato il contratto è deceduta.

Nessuna legislazione federale, inclusa la regola funeraria della Federal Trade Commission (FTC) (vedi pagina 4), riguarda specificamente la vendita di accordi preneed. Leggi statali e regolamenti che disciplinano l’industria preneed sono incoerenti in tutti gli stati. Inoltre, molti cimiteri, come i cimiteri religiosi e municipali, sono esenti dalla regolamentazione statale.

State Preneed Regulations
I regolamenti statali hanno generalmente affrontato: 1) requisiti di licenza per i venditori di beni e servizi preneed, 2) requisiti di fondi in trust, 3) disposizioni contrattuali e requisiti di cancellazione e 4) fondi di recupero per la protezione dei consumatori. Questi regolamenti variano in ambito, approccio e requisiti.

Ogni stato ad eccezione dell’Alabama ha una legge che regola la vendita di contratti funebri e funebri preneed. Ventiquattro stati regolano entrambi i contratti funebri e di sepoltura in un unico statuto, 11 stati hanno separato preneed contratti funebri e di sepoltura, e il restante 14 stati hanno un unico statuto che copre solo i contratti funebri preneed. A seconda della portata dello statuto dello stato, la legge disciplina beni e/o servizi.

Requisiti di Licensure
Le leggi statali variano da chi può vendere contratti preneed (rappresentanti di pompe funebri o cimiteri, o venditori di terze parti) e se è necessaria una licenza o un permesso preneed separato. Se il contratto preneed è finanziato con un prodotto assicurativo, alcuni stati richiedono che il venditore sia un agente di assicurazione autorizzato. Solo cinque leggi statali specificano che gli statuti degli atti e delle pratiche sleali e ingannevoli (UDAP) si applicano alla vendita di accordi preneed.

Requisiti del fondo fiduciario
La percentuale dei singoli fondi preneed funeral agreement che gli amministratori funebri sono tenuti a mettere in fiducia varia tra gli stati. La maggior parte degli stati richiedono che il 90% o più dei proventi della vendita di accordi preneed funebri essere messi in fiducia. Alcuni stati non hanno tale requisito. Altri stati hanno requisiti che vanno dal 40 per cento al 100 per cento.

Tra quegli stati che richiedono fiducia per accordi cimitero preneed, gli importi di finanziamento vanno da circa il 30 per cento al 100 per cento. In più di 30 stati, 75 per cento o meno dei proventi accordo cimitero preneed devono essere messi in fiducia da parte del venditore.

Disposizioni contrattuali e requisiti di annullamento
Le leggi statali preneed contengono requisiti diversi per quanto riguarda la forma e il contenuto dei contratti preneed. Alcuni stati richiedono solo che il contratto sia in forma scritta e includa i nomi delle parti e i termini dell’accordo. Altri stati richiedono specificamente informazioni standard, linguaggio facile da capire e stampa di caratteri di grandi dimensioni.

Le procedure per l’annullamento di un funerale preneed o contratto di sepoltura variano da stato a stato, così come la quantità di denaro che è rimborsabile all’acquirente al momento della cancellazione. Solo una minoranza di leggi statali richiede che il contratto preneed includere una specifica informativa circa il diritto di recesso dell’acquirente. Gli individui che si trasferiscono, decidono di preferire un’altra agenzia di pompe funebri o un cimitero, o vogliono annullare il loro accordo potrebbero non essere in grado di trasferire o annullare senza penalità. In alcuni casi, gli individui potrebbero perdere notevoli quantità di denaro.

Fondi di recupero per la protezione dei consumatori
I fondi di recupero sono istituiti dagli stati come un modo per mettere a disposizione fondi per i consumatori che sono stati truffati o hanno subito una violazione del contratto. Attualmente, otto leggi statali hanno un fondo di recupero di protezione dei consumatori per preneed funeral e / o accordi di sepoltura. Gli stati che stabiliscono fondi di recupero in genere richiedono che i venditori di accordi preneed pagare una tassa per ogni accordo venduto, con la tassa in base al valore del contratto. Le commissioni inserite nel fondo di recupero sono utilizzate per compensare un acquirente preneed quando un venditore che ha violato il contratto preneed ha fondi insufficienti per fornire un rimborso

Case Study

Vendite Preneed nello Stato di Washington
Mentre è noto che il numero di accordi preneed è in rapido aumento, non sono disponibili dati nazionali dettagliati. Gli stati possono raccogliere informazioni sulla vendita di accordi preneed, ma la quantità, il tipo e la disponibilità dei dati variano ampiamente. Poiché Washington ha raccolto ed esaminato i dati che tracciano la crescita del settore, l’esperienza di questo stato fornisce preziose informazioni sulle industrie funebri e funerarie di preneed. La figura 3 mostra la drammatica crescita della quantità di denaro che i residenti di Washington hanno collocato nei fondi fiduciari funebri preneed negli ultimi anni. Tale importo è cresciuto del 155 per cento tra il 1988 e il 1997 ed è attualmente stimato in totale più di $70 milioni.

Figura 3. Preneed Funeral Service Trust Funds
(Stato di Washington, 1988-1997)

Figura 3. Preneed Funeral Service Trust Funds (Stato di Washington, 1988-1997)

Fonte: Stato di Washington, Dipartimento delle licenze, giugno 1998.
Preparato da AARP Public Policy Institute

C’è stato allo stesso modo un drammatico aumento della quantità di denaro che i residenti di Washington hanno prepagato per beni e servizi cimiteriali durante lo stesso periodo. La figura 4 mostra che i fondi negli accordi cimiteriali di preneed sono aumentati del 158% tra il 1988 e il 1997. Attualmente, oltre $35 milioni si svolge in fondi fiduciari cimitero a Washington.

Figura 4. Cemetery Trust Funds
(Stato di Washington, 1988-1997)

Figura 4. Cemetery Trust Funds (Stato di Washington, 1988-1997)

Fonte: Stato di Washington, Dipartimento delle licenze, giugno 1998.
Preparato da AARP Public Policy Institute

FTC Funeral Rule

La Federal Trade Commission (FTC) Funeral Rule specifica che i consumatori hanno diritto a informazioni sui prezzi dei beni e dei servizi funebri, sia che si stiano informando telefonicamente o di persona. Le pompe funebri sono tenute a fornire agli individui un listino prezzi generale (GPL) che può essere utilizzato per lo shopping comparativo.

Poiché la regola si applica solo alle persone che forniscono sia beni funebri che servizi, non si applica quindi ai cimiteri o ai venditori di terze parti. Inoltre, la regola non copre i fondi fiduciari stabiliti attraverso la vendita di preneed funeral and burial agreements. Inoltre, non esistono standard minimi federali per i contratti di funerale e sepoltura preneed, né esiste un requisito federale per la piena divulgazione dei termini e delle condizioni del contratto preneed e dei rischi che i consumatori sopportano se annullano un contratto.

La Regola Funeraria è prevista per essere rivista dalla FTC nel 1999.

Note a piè di pagina

  1. Committee on Aging Sics GAO on Preneed, Preneed Perspective, Vol 5, Issue 11, Nov 1998.
  2. Anziani americani e Preneed Funeral and Burial Arrangements: risultati di un sondaggio telefonico nazionale del 1998. AARP. (1999). I risultati riportati in questa pubblicazione provengono da un’indagine telefonica condotta nel settembre 1998 su 620 intervistati di età pari o superiore ai 50 anni.
  3. Un funerale tipico include una combinazione di beni (cofanetti e contenitori di sepoltura esterni) e servizi (servizi del direttore di pompe funebri, cura del corpo, trasporto, uso di strutture e accordi alternativi). Una sepoltura in genere comprende sia beni (marcatori) e servizi (apertura e chiusura della tomba e cura perpetua).
  4. Carlson, L. (1998). Prendersi cura dei morti: il tuo ultimo atto d’amore. Hinesburg, VT: Accesso superiore.
  5. Frank, J. (1996). Piani funebri Preneed: Il caso per l’uniformità. Elder Law Journal. Primavera 1996.
  6. Persistono diversi standard normativi per le pompe funebri e i cimiteri nonostante il fatto che i cimiteri offrano sempre più molti degli stessi beni e servizi delle pompe funebri.
  7. AARP. (1999). Preneed Funeral and Burial Arrangements: 1998 Indagine delle leggi statali. Washington, DC. No. D16956.

Leave a Reply